lunedì 6 giugno 2011

La signora dei funerali di Madeleine Wickham

Buon pomeriggio a tutti miei cari lettori! Chi ama il lunedì alzi la mano! Io ce le ho tutt’e due abbassate fino a toccare terra! :-/ Dopo il riposo del weekend tornare al lavoro è veramente dura per me.. sto in uno stato catatonico per tutto il santissimo giorno e non ho assolutamente voglia di fare nulla.. ma scrivere su questo blog per me è un piacere, quindi ecco a voi un bel libro della nostra amatissima Madeleine Wickham, alias Sophie Kinsella, ormai lo sapete no? :P
Fleur Daxeny è una donna molto affascinante, bella e alla costante ricerca di un marito ricco da spennare. Come fa? Ovvio, legge i necrologi del “Times”, imbucandosi ai funerali più ricchi per conquistare i poveri vedovi ed entrare nelle loro grazie, finché non riesce a portarli sull’altare per poi abbandonarli non appena riesce a conquistare anche le ricchezze del malcapitato. Tutto questo con la figlia adolescente al seguito, riluttante di fronte al comportamento della madre.
Dopo aver spennato il pollo di turno, cambia aria facendo sparire le sue tracce e va alla ricerca di un’altra vittima.
Un bel giorno però si imbatte nel noioso Richard. Anche lui si lascia conquistare dalla bellezza e dal fascino di Fleur, ma le cose non andranno secondo i piani della bella conquistatrice.
Mentre leggevo pensavo: la storia è uguale identica al film “Heartbreakers”, con Sigourney Weaver e Jennifer Love Hewitt. Chi di voi l’ha visto? E’ un film molto divertente, la storia è simile a quella del libro che vi ho appena raccontato, anche se nel primo la figlia è un po’ più grandicella e partecipa attivamente ai piani della madre per conquistare uomini facoltosi, finché non incontrerà colui che cambierà la loro vita.
Detto questo, il romanzo mi è piaciuto veramente molto. E’ diverso dai soliti romanzi della Kinsella, più profondo se vogliamo, comunque è scorrevole come sempre, mai noioso e la figura di Fleur affascinerà anche voi: è un personaggio complesso e solitario e vi affezionerete alla famiglia di Richard!
Ps: tra l'altro trovo che la copertina sia bellissima! ^_^

35 commenti:

  1. letto e l'ho trovato molto carino. Mi è piaciuto un po' meno la compagna di scuola. Adesso aspetto l'estate per leggere Vacanze in villa

    RispondiElimina
  2. Si è verissimo gli assomiglia molto e poi
    " heartbreakers" è davvero un film carino!
    questo libro mi è piaciuto anche se ha uno stile completamente diverso da Sophie, però, a differenza di Waiting, la compagna di scuola mi è piaciuto di più :)! baci

    RispondiElimina
  3. Ma ti dirò io della Kinsella amo Becky!poi tra quelli che non fanno parte della serie di I love shopping questo è uno dei migliori...

    RispondiElimina
  4. @Waiting: concordo con te.. "La signora dei funerali" mi è piaciuto un po' di più de "La compagna di scuola"! E non vedo l'ora di leggere l'altro romanzo che hai citato!!

    @Marianna: sì libro e film si assomigliano! Da non perdere tutt'e due!

    @sulsecondobinario: Becky è INSUPERABILE!!!! ^_^

    RispondiElimina
  5. letto letto...mi piace come tutti i suoi libri =)baci

    RispondiElimina
  6. dici che sono un caso raro? non ho ancora letto nulla di questa autrice!

    RispondiElimina
  7. @Ale: e come potrebbero non piacere!! ;-)

    @Stefania: eeeehm abbastanza raro direi ;-) dai dai devi rimediare!!! ^_^

    RispondiElimina
  8. Sono proprio curiosa di leggerlo! Ho iniziato "Matrimonio a Bombay" ;-)

    RispondiElimina
  9. @Carolina: davvero? Sono sicura che ti piacerà.. poi mi dirai cosa ne pensi! :-)

    RispondiElimina
  10. Io è da una vita che propongo di cominciare direttamente dal martedì...ma niente da fare!
    In quanto al libro sono daccordo...la copertina è molto bella (per me conta il 20% in un libro...non dire che sono superficiale) e sicuramente dalla trama leggero e scorrevole.
    Notte

    RispondiElimina
  11. Questo l'ho letto e mi è piaciuto moltissimo!!!
    Concordo con il lunedì...

    RispondiElimina
  12. @Marcella: sìììì facciamo un referendum!!! ps: non sei affatto superficiale, per me la copertina è fondamentale!!!!!!!

    @tris: allora vota sì anche tu al referendum di cui sopra!!! ;-)

    RispondiElimina
  13. al referendum partecipo anche io e voto SI!
    e non sapevo che fosse uno pseudononimo della Kinsella. Chiaretta, sei una miniera!!!

    RispondiElimina
  14. @Corie: brava, più siamo meglio è!! ;-) In realtà il vero nome è Madeleine Wickham, Sophie Kinsella è lo pseudonimo!! Baciii

    RispondiElimina
  15. siiiiii l'ho visto il film dev'essere bellissimo questo romanzo!!!un bacione

    RispondiElimina
  16. La copertina e bellissima e il libro mi manca, grazie Chiaretta!!!!

    RispondiElimina
  17. Mi piacciono i libri della Kinsella! Bene, leggerò anche questo. Ah, e anche a me piace un sacco questa copertina! Très chic!

    RispondiElimina
  18. @speedy70: figurati! E' sempre un piacere per me! ^_^

    @Adriana: hai visto che bella copertina? Hai detto bene: très chic!!

    RispondiElimina
  19. Ciao cara,io purtroppo non ho una profonda conoscenza di scrittori,pur amando la lettura purtroppo e' un lusso che non mi possono permettere per mancanza di tempo ma grazie a te piano piano riesco ad allargare la conoscenza del panorama letterario attuale e prendo appunti per i miei spero futuri acquisti di libri.Questo deve essere veramente interessante e divertente,grazieeeeee!

    RispondiElimina
  20. @frogghina: Ciao carissima! Mi fa piacere che il mio blog ti sia di aiuto.. spero davvero che riuscirai a ritagliarti uno spazio tutto tuo perché leggere secondo me aiuta a tenere in movimento la mente, ma anche ad evadere! :-)

    RispondiElimina
  21. complimenti, mi dai sempre ottimi spunti! un bacione! :)

    RispondiElimina
  22. ciaoo tesoro!!un bacione!!buon pomeriggio!!

    RispondiElimina
  23. sì è bellissimo, sia il libro che la copertina e a me sono piaciuti sia questo che la compagna di scuola sono storie completamente diverse ma profonde entrambe

    RispondiElimina
  24. @le ricette dell'Amore Vero: grazie cara!!

    @le ricette di tina: ciao! Buona serata a te!!

    @Emilia: bellissimo sì! Adoro la copertina!!

    RispondiElimina
  25. anche a me questo è piaciuto tantissimo!!!!! uno stile un pò diverso dagli altri libri che ha scritto, ironico ma a volte anche un pò malinconico... bello davvero!

    RispondiElimina
  26. @Ely: sì verissimo, lo stile è diverso da altri libri che ha scritto, ma comunque meraviglioso!

    RispondiElimina
  27. Lo sto leggendo in questo periodo!!! Anche per me la copertina è bellissima. Non ho visto il film di cui parli, ma mi hai incuriosita...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardalo il film, è simpaticissimo!

      Elimina
  28. Io ho letto tutta la Kinsella e tutti i suoi scritti come Madeline W.(il suo vero nome) e che dire adoro quasi tutta la sua produzione tranne: La compagna di scuola e Fermate gli sposi. Quanto a La signora dei funerali l'ho trovato delizioso, uno stile un filino più drammatico ma unito alla freschezza della Kinsella... Piaciutissimo. Forse uno dei miei preferiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta, posso sapere come ti chiami? ^_^
      Anch'io ho letto tutto della nostra Sophie e mi trovo d'accordo con te per quanto riguarda i libri che hai citato, soprattutto l'ultimo romanzo mi ha delusa molto.
      Anche questo che ho recensito mi è piaciuto, mentre credo che il mio preferito resti "La ragazza fantasma"! :-)
      A presto

      Elimina
  29. mi sa che sono l'unica a cui non è piaciuto questo libro, tant è che vorrei provare a leggere qualcos' altro firmato wickham ma ho paura di rimanere nuovamente delusa.. sapevo di dovermi aspettare qualcosa di totalmente diverso rispetto quelli firmati Kinsella, ma non so, l'ho trovato noioso :(
    comunque anche io ho un blog dove recensisco libri, un bel pò più sfigato del tuo, (che è fighissimo, complimenti!), se ti va passa a dare un'occhiata :) http://libriecoccodrilli.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu :-)
      Grazie per essere passata di qui!
      Sicuramente è un romanzo diverso da quelli che l'autrice scrive con lo pseudonimo Kinsella, ma a me è piaciuto, mentre altri scritti col suo vero nome non mi hanno fatto impazzire.
      Ho dato un'occhiata al tuo blog, non è sfigato, perché dici così?!!
      Un saluto e grazie

      Elimina
  30. Io lo sto leggendo giusto ora! Non vedo l'ora di finirlo!
    https://lucetta91.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucetta, benvenuta :-)
      Sono contenta che ti sia piaciuto, io l'ho adorato ^_^

      Elimina

Abbuffiamoci di parole!!!