lunedì 12 settembre 2011

A un passo da te di Marcello Affuso e Jessica Mastroianni

Allora cari lettori! La rubrica mensile ha ricevuto dei consensi positivi a quanto pare, anche se le partecipazioni sono state esigue, ma sono fiduciosa del fatto che il prossimo mese sarete tutti pronti per condividere le frasi più belle che vi hanno colpito dei libri che avete o state leggendo.
La mia frase era questa: 
Tra le pieghe delle notti più nere c’è la possibilità di essere felice. Prima di conquistarla devi saperla riconoscere: la troverai in un sorriso incontrato per caso o in qualche parola accennata appena. Magari in quegli occhi che già hai scrutato, anche solo di sfuggita, oppure sono ogni giorno lì, al tuo fianco. O forse... nel cuore della persona che cercavi. A un passo da te c’è il senso di tutto”.


Non vi avevo svelato né il titolo né l’autore del libro, perché volevo fosse una sorpresa! Ed eccola qui!
Il 3 luglio ho ricevuto una mail che mi ha sorpresa ed emozionata. Marcello mi chiedeva, avendo visto il mio blog, se avevo voglia di aiutare lui e la sua amica Jessica a pubblicizzare il loro romanzo edito da una piccola casa editrice, Linee Infinite: “A un passo da te”. Come potevo rifiutare una proposta del genere condividendo la stessa passione di questi ragazzi per la scrittura? Allora mi son data immediatamente da fare, ho scaricato il file in pdf che mi avevano inviato e l’ho inserito nella libreria dell’iPhone così da averlo sempre con me e poterlo leggere con tutta la calma e l’attenzione possibile.
Sono subito rimasta piacevolmente colpita dallo stile impegnato e profondo di questi due ragazzi. Vi racconto brevemente la storia, anzi, questa volta lascio che siano i due scrittori a parlare: “Lo stridere delle ruote sull’asfalto scivoloso. La pioggia che cade incessantemente. Buio. Silenzio. L’inizio e la fine si confondono nella stessa notte. È trascorso un anno da allora e gli echi del passato continuano a risuonare imperterriti. Gli esami di maturità sono appena terminati per Cristian e Valentina.
Due storie parallele, le loro vite, unite da un assurdo e beffardo destino, i cui fili si sfiorano costantemente senza toccarsi mai davvero. Si accarezzano, si cercano, si perdono, ma non s’incontrano. Non ancora, è troppo presto… e loro potrebbero non essere pronti. Lui gioca con le proprie illusioni per non cadere nel pozzo senza fondo della realtà. La traveste da fantasia per avere la meglio e non farsi schiacciare. Lei, invece, è una sognatrice con i piedi per terra ma in perenne bilico. Finge di avere una forza che non ha per non soffocare nella solitudine. Quella solitudine imposta dal mondo per chi non ha abbastanza coraggio di farsi strada da sé.
Li aspetta un lungo viaggio attraverso i confini della ragione e, solo una volta vinta l’estenuante battaglia contro il nemico più terrificante che esista, la mente umana, potranno finalmente respirare aria pura e godere di un brivido di felicità”.
Sono due le voci narranti nel romanzo, quelle di Cristian e Valentina. Due ragazzi che hanno vissuto esperienze terribili nonostante la loro giovane età, esperienze che li hanno fatti crescere velocemente. 
Non ho molto da aggiungere, se non che l’ho letteralmente divorato. Ho riso, mi sono commossa, ho vissuto insieme ai protagonisti sensazioni di paura, solitudine, sollievo. Questi due giovani autori hanno un futuro come scrittori davanti a loro.
Ora qualche comunicazione di servizio per chi fosse interessato ad acquistare il libro, cosa che consiglio vivamente. Il romanzo è disponibile in libreria su prenotazione (anche se, a quanto mi dicono gli autori, la tiratura è al momento terminata, bisognerà aspettare 2-3 settimane); è disponibile anche online su Amazon (http://www.amazon.it/passo-te-Sincronizza-battito/dp/886247072X/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1314545685&sr=8-3), su Bol ((http://www.bol.it/libri/passo-da-te.-Sincronizza/Marcello-Affuso-Jessica-Mastroianni/ea978886247072/), su libri.it (http://libri.dvd.it/narrativa-italiana/a-un-passo-da-te-sincronizza-il-battito/dettaglio/id-3449584/), colibri (http://www.colibrigds.com/prodotti.asp?shop=140&intProdID=21732) e libreriauniversitaria (http://www.libreriauniversitaria.it/passo-te-sincronizza-battito-mastroianni/libro/9788862470728).

Inoltre, Marcello e Jessica hanno già presentato la loro opera a Napoli e Lamezia e saranno a Ferrara il 23 settembre (Sala Agnelli della Biblioteca Ariostea, Via delle Scienze ore 17.00) e a metà ottobre nuovamente a Napoli. Vi terrò informati su ulteriori date. Mi raccomando, non fatevi sfuggire questo bellissimo capolavoro!

19 commenti:

  1. :OOO ma sembra davvero avvincente la trama, vado subito a sbirciare sui siti da te indicati :D!
    Brava, come sempre!
    smack

    RispondiElimina
  2. ...mi sembra davvero bello , e poi se lo dici tu mi fido!
    Quasi quasi lo regalo a mia figlia!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  3. Chiaretta, per fuortuna ci sei tu, e io rimango aggiornata di tutto, grazie cara!!!!

    RispondiElimina
  4. Hai ragione... Io sono tra una di quelle che si sono perse la tua nuova iniziativa mensile. Cercherò di recuperare la prossima volta. Mi ero proprio persa il post: hai fatto bene a ricordarlo.

    RispondiElimina
  5. Wow ma che meraviglia.. vado a sbirciare pure io e il prossimo mese sarò prontissima con la frase da postare!!! Pure io ho dei problemi con Blogger che ogni tanto non aggiorna le bacheche altrui.. uff..

    RispondiElimina
  6. Ciao Chiaretta, passo per un saluto al volo e.. parteciperò anche io alla tua iniziativa!

    RispondiElimina
  7. ciao cara,complimenti per questa tua attivita' di promotrice,deve essere veramente un bel libro e tu sei stata molto brava nel trasmettere le loro emozioni

    RispondiElimina
  8. Sei stata proprio carina a promuovere questo romanzo appena uscito!

    RispondiElimina
  9. oddio sembra molto commovente....

    RispondiElimina
  10. Che trama avvincente, bravi i giovani autori! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  11. ciao cara! il tuo blog è sempre pieno di novità a presto!

    RispondiElimina
  12. Grazie ragazze! Spero che i problemi con blogger non durino a lungo! ;-) Un bacione a tutte!

    RispondiElimina
  13. Inserito nella lista dei desideri..ma per che età lo consigli? Una ragazzina di 16 si immedesima?

    RispondiElimina
  14. ciao Chiara!!Ma quanto ti invidio che riesci a trovare il tempo per la lettura,a me piace tanto leggere ma e' da tanto che non prendo in mano un libro,troppo poco il mio tempo allora mi diletto a leggere le tue recensioni e a prendere nota per il futuro

    RispondiElimina
  15. @Ale e Loredana: ragazze, in realtà non consiglierei questo libro a dei ragazzi adolescenti, ma è un romanzo piuttosto adatto agli adulti!

    @frogghina: ciao cara! Guarda riesco a trovare il tempo perché il tragitto casa-lavoro dura un'oretta e mezza circa, quindi da una parte devo dire che sono fortunata perché posso dedicarmi alla mia passione preferita!! Dai cerca di ritagliarti uno spazietto tutto tuo!! ;-)

    RispondiElimina
  16. Belloo questo post "autori esordienti"! Dà un senso di speranza a tutti gli amanti della scrittura :)

    RispondiElimina
  17. Anche a me piace questo post....come ognuno dei tuoi post che leggo! ti mando un bacino la stefy

    RispondiElimina
  18. Interessante!!non compro sui siti in genere aspetto di trovarlo in libreria..buon pomeriggio

    RispondiElimina

Abbuffiamoci di parole!!!