martedì 25 ottobre 2011

Il cavaliere timido di Letizia Carnieri



Oggi mi cimenterò nella recensione di una favola. Sì, avete capito bene, una favola! ^_^ “Il cavaliere timido” di Letizia Carnieri.
Il libro mi è stato gentilmente inviato dalla Butterfly Edizioni, come vi raccontavo in questo post, e devo dire che sono rimasta davvero colpita da questa bellissima storia.
A Lancea è arrivato un Cavaliere misterioso in sella a un Unicorno. Tutti in paese cominciano a ciarlare su questo imponente personaggio: cosa sarà venuto a fare qui a Lancea? Forse sarà stato chiamato dal Re a compiere una missione, o forse sta sopraggiungendo un grave pericolo e solo il Cavaliere potrà salvarli.
Il Cavaliere (il cui nome verrà svelato soltanto verso la fine), che tutti credono freddo è in realtà molto timido, a causa di una maledizione, ma in battaglia non ha eguali. Si trova a Lancea per chiedere in sposa l’insignificante Angelica, figlia del Re, la quale però sembra essere stata rapita...
Come sempre non vi racconto il finale, ma vi assicuro che non è affatto banale. Pur essendo una favola, può piacere sicuramente anche agli adulti, ci aiuta a capire che per affrontare situazioni avverse o anche le piccole preoccupazioni quotidiane dobbiamo trovare il coraggio dentro di noi e tirarlo fuori con grinta, non importa quanto timidi siamo, l’amore ci darà la forza di reagire.
L’autrice descrive in maniera particolareggiata i luoghi nonché i personaggi di contorno: dalle sue parole veniamo a sapere che Quisquilio, il proprietario della locanda del paese, è una persona attenta che sa ascoltare e dare ottimi consigli, oppure Ruggine, ragazzino timido e impacciato come il Cavaliere, al quale rivolge mille domande e che vuole diventare scudiero!
Letizia sembra essere nata per scrivere favole, non mi sarei più staccata da quel mondo incantato dove non mancano mostri, re, principesse ed eroi! La lettura è piacevole, scorrevole e adatta a grandi e piccini!
Mi ha colpito la figura di questo Cavaliere grande e bello, di come si preoccupa del giudizio degli altri e di come arrossisce quando gli viene rivolta una domanda; alla fine però trova il coraggio di salvare la sua bella.

A breve posterò l’intervista all’autrice, perciò, continuate a seguirmi!

Per maggiori informazioni sul libro e sull’autrice potete visitare il sito.

"Il giovane Cavaliere continuava a camminare ritto in sella al suo magnifico Unicorno, attirando su di sé l'ammirazione di chiunque lo vedesse [...]. Ma se avessero soltanto potuto guardare nel suo cuore, sotto quella scintillante e salda armatura, l'avrebbero visto tremare sentendosi addosso gli sguardi di tutti mentre attraversava la strada. Sotto il metallo, il prode eroe arrossiva ed avvampava come un cosciotto allo spiedo [...]".


Ps: da gustare in compagnia di un goloso muffin con gocce di cioccolato! :-)

17 commenti:

  1. Ma che bello, io adoro le favole, sono alla base di ognuno di noi.
    Pensa che quando ero piccola per il compleanno le zie, conoscendo la mia passione per i libri di favola, mi regalavano i cofanetti e mi ricordo di aver letto e riletto centinaia di migliaia di volte quei libri :)!!!
    grazie Chiara, per questa favola :D!
    smack

    RispondiElimina
  2. Ciao Chiaretta,
    non so neanche quando è stata l'ultima volta che ho letto una favola, ma ritengo che siano sempre delle valide letture, a tutte le età.
    Hanno un significato dietro da cogliere, studiare e interiorizzare... e questo vale un po' per tutti: grandi e bambini.

    RispondiElimina
  3. ciao Chiaretta! trovi che questa favola sia adatta alla mia bambina di 4 anni? adoro le favole e anche piccolapeste! un bacione :)
    Laura

    RispondiElimina
  4. Oggi una favola in effetti ci sta proprio bene!!!

    RispondiElimina
  5. @Marianna: a chi lo dici, quanti libri di favole avevo anch'io! Le adoro... ancora adesso (nonostante la veneranda età)! ^_^

    @Chiara: ciao omonima! :D Anch'io non leggevo una favola da taaanto tempo, ma devo dire che mi è piaciuto veramente molto immergermi in questo mondo fantastico in compagnia del timido cavaliere!

    @bollibollipentolino: Ciao Laura! Assolutamente sì, vedrai, le piacerà sicuramente! Baciiii

    @secondobinario: a chi lo dici!!! :-)

    RispondiElimina
  6. ...anche le favole possono far bene a noi grandi... io ci sono abituata per via dei miei bimbi e spesso mi trovo ad apprezzare libri di questo tipo più di quanto avrei mai potuto immaginare!

    RispondiElimina
  7. ma l'immagine del libro è bellissima e se la favola è come tu scrivi ....bellissima la prenderò per piccolina se non me la compro prima per me!!!

    RispondiElimina
  8. Chiaretta che bello leggere la recensione di una favola....ci fa tornare tutti un pò bambini.....bacini

    RispondiElimina
  9. E' bello spaziare tra generi diversi, inclusi i libri cosìddetti per ragazzi, forse sono quelli che mi hanno deluso meno, nella mia vita da lettrice...questo di cui parli , mi sembra davvero un ottimo consiglio, spero di trovarlo in libreria!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  10. anche se sono solo favole a volte contengono molti insegnamenti a cui noi dovremmo prestare attenzioni,hai fatto proprio una bella recensione!

    RispondiElimina
  11. mi sembra carina come favoletta...e poi mi piace molto la copertina...io scelgo i libri in base alla copertina, il più delle volte, e in libreria lo avrei notato =) bacio!

    RispondiElimina
  12. @Stefania: è vero, ogni tanto qualche favola fa bene anche ai grandi!

    @Elisabetta: vero? Adoro anch'io la copertina di questo libro!!

    @stefy: sono contenta che sia piaciuta anche ai grandi questa recensione! :-)

    @Loredana: sì mi piace cimentarmi in generi diversi, i libri ci aprono la mente! Tra poco posterò tutte le informazioni su dove acquistare il libro! ;-)

    @frogghina: grazie mille! Sì sono utili anche a noi le favole, sono d'accordo con te!

    @Ale: ehiiii chi si vede!!! ^_^Anch'io mi lascio guidare dalle copertine... ti capisco! baciiii

    RispondiElimina
  13. Adoro le favole, mi sembra di tornare bambina!!!!!!

    RispondiElimina
  14. oddio che meraviglia! mi hai fatto rivivere emozioni del passato .... il libro sembra davvero bello. brava come al solito, tu si che sai farci innamorare di un libro.

    RispondiElimina
  15. @speedy70: sììì è bello tornare bambini ogni tanto!

    @Emilia: a chi lo dici! Mi ci sono tuffata nel libro per sognare un po'! Grazieee :">

    RispondiElimina
  16. Fa venire davvero voglia di leggerlo
    grazie

    RispondiElimina
  17. W le favole! Io ci vivo nelle favole ;)

    RispondiElimina

Abbuffiamoci di parole!!!