giovedì 19 gennaio 2012

Dark Desire di Kresley Cole

Oggi vi parlerò di un libro particolare, nel senso che non è il genere di libro che preferisco. Allora direte voi, perché l’hai letto? Beh, a parte il fatto che due mie amiche mi hanno praticamente costretto :P,  volevo aprire la mia mente a nuove storie, nuove trame, nuovi personaggi, ma ora sono abbastanza sicura che non ripeterò mai più questa esperienza.
Dark Desire” appartiene alla serie “Gli Immortali”. Prima di questo sono stati pubblicati “Dark Love”, “Dark Pleasure”, “Dark Passion” e “Dark Night”. Si tratta di un dark fantasy per adulti, o meglio, paranormal romance. Ecco. Il problema sta proprio qui.
Ora vi racconto la trama: protagonista di Dark Desire è il Demone della Rabbia Cadeon che, novecento anni prima, a causa della sua dissolutezza e mancanza di senso di responsabilità, ha causato la caduta del suo regno.
Da 900 anni Cade vive come un mercenario, sempre divorato dal senso di colpa e dal bisogno di vendetta. Arriva il giorno in cui gli viene offerta la possibilità di riscattarsi: riceverà un’arma in grado di distruggere il grande nemico, il potente mago Omort, che 900 anni prima ha usurpato il suo il regno; con quest’arma, una spada magica, Cade aiuterebbe il fratello, il legittimo re, a riprendersi il regno.
Il suo compito è quello di cercare e portare dal mago Groot il Metallurgico, fratello di Omort e suo acerrimo nemico, la Procreatrice, futura madre di un bambino “particolare”.
La Procreatrice infatti darà alla luce un bambino che sarà o l'estremo male o l'estremo bene. Si tratta di una donna che tutti cercano e vorrebbero uccidere o inseminare.
Felicissimo della possibilità di riparare l’antico torto, Cade si mette in cerca di questa donna, Holly, l'altra protagonista del libro, ma Cadeon ancora non sa che Holly, da sempre allevata come un’umana, in realtà è non solo la Procreatrice, ma anche la sua Amante Predestinata, l'unica che il demone potrà amare per tutta la vita, che si rivelerà essere (in realtà già dalle prime pagine) una valchiria.
Il libro continua nell'avventuroso viaggio fra Cadeon e Holly verso la tenuta segreta del mago. Durante il viaggio, Holly darà un senso alla sua vita e capirà il motivo per il quale ha sviluppato una mania ossessivo-compulsiva. Dal canto suo, Cadeon cercherà di aiutarla nella scoperta di sé (nel libro ci sono esplicite scene di sesso, MOOOLTO bollenti, che si potevano, a parer mio, anche evitare).
Cosa deciderà il demone? Sarà fedele alla famiglia e riporterà la legittima corona sulla testa del fratello o seguirà il suo cuore e proteggerà la donna che è destinata a lui e che lo renderà finalmente completo e felice?
Beh che dire. Naturalmente lo consiglio agli amanti del paranormal, ma di certo, io non lo sono diventata. E attenzione: lo SCONSIGLIO vivamente ai minori di 14 anni!!!
Ero curiosa di leggerlo anche perché ho notato che i paranormal romances stanno andando alla grande ultimamente (quand’è successo precisamente? Dopo “Twilight”? Qualcuno mi illumini!); comunque, devo dire che questo genere di plot preferisco guardarlo in tv (adoro “The Vampire Diaries” per esempio :P).
Amanti del genere, che ne dite? Qualcuno di voi ha letto i romanzi di questa serie? Ditemi la vostra!

Le strade di Cade e di Holly si erano incrociate quasi un anno prima e il demone aveva riconosciuto nella donna la sua Amante predestinata. Poiché gli era impossibile accoppiarsi con una mortale, aveva dovuto accontentarsi di seguirla tutto il tempo e di vegliare su di lei. […] Perché avevano preso proprio lei? Perché era una creatura innocente? Be’, avevano catturato la vergine sbagliata: Cade li avrebbe appesi per le budella e li avrebbe guardati ondeggiare se solo avessero osato torcerle un capello”.

Casa Editrice: Leggereditore
Pagine: 432
Prezzo: 12,00 €

16 commenti:

  1. be direi che i dark libri non sono esattamente il mio genere preferito, solo che, devo ammettere di essere stata tentata un paio di volte all'acquidto ma poi all'ultimo ho desistito. per fortuna, aggiungerei, non mi piacciono scene erotiche nei libri, preferisco la passione :D smack!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dark libri! Mi piace!!! Ahahhahah comunque sì, preferisco anch'io di gran lunga la passione travolgente piuttosto che le spiegazioni tecniche particolareggiate di quello che succede quando si fa quel che si fa! :-/

      Elimina
  2. Che dire io l'ho letto il genere in se non è proprio male, per chi ama questo genere, certo sono d'accordo con voi che le scene di sesso esplicito io le avrei evitate dando invece risalto alla passione e all'amore che legava Cade ad Holly.
    Ma forse in questo genere di libri il sesso è contemplato vallo a capire non sono un'esperta del genere Fantasy perciò....kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah.. infatti.. non so che dire, neanch'io sono un'esperta!

      Elimina
  3. Pure io non amo questo genere, ma ti dirò ce mi hai incuriosita, grazie Chiaretta!!!!!!

    RispondiElimina
  4. mi hai convinta: lo voglio leggere!!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. concordo con te,non e' il mio genere di lettura e ad essere sincera non seguo neanche le serie televisive,mi impressiono troppo!Buon week end!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo come ti impressioni!!! Come mio marito! Shhhh non dirglielo però! ;-) Buon weekend

      Elimina
  6. Questi generi, mi piacciono, sono d'accordo con te che le scene di sesso le possono evitare, trovo piacevole che tu ci informi sui libri, anche perché così, ci aiuti nella scelta dei libri. Grazie e se ti va vienimi a trovare nel mio blog di cucina. Un abbraccio e a presto.

    RispondiElimina
  7. Ciao nannina65, benvenuta nel mio blog! :-) Mi fa davvero piacere che ti piaccia e spero continuerai a seguire i miei consigli "librosi"! ^_^ Passo subito a dare una sbirciatina al tuo blog! Adoro i blog di cucina! Ciao e buon weekend

    RispondiElimina
  8. A me non piace quando i demoni, o comunque esseri non umani hanno abitudini umane!! Pure il sesso?? Direi che certi esseri possono avere ben altre pratiche con le quali procurarsi il piacere o procreare.. se è un fantasy che ci mettano fantasia a scriverlo!!
    Io lessi anni fa alcuni romanzi della saga delle streghe e di quella dei vampiri di Anne Rice (quella di Intervista col vampiro, che credo sia il più famoso), mi sono piaciuti molto perché le storie benché paranormali erano raccontate in modo coerente e verosimile!
    Non è esattamente il mio genere, ma almeno si potevano leggere :)
    Buon fine settimanaaaaa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhaah hai pienamente ragione!! Usassero un po' più di fantasia!! "Intervista col vampiro" l'ho visto solo trasposto al cinema e mi è piaciuto molto! Dopodiché ho letto soltanto "Dracula" di Bram Stoker, ma è troppo lento in molti passaggi a parer mio.. certo non lo posso paragonare al dark fantasy, ma siamo sempre in tema di "esseri non umani"! Comunque non fanno per me, c'è poco da fare! Buon weekend a te!

      Elimina
  9. Non ho mai letto un paranormal romances! Ma se capita sono disposta a farlo, ho più di 14 anni! A presto, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhah eh sì cara, puoi leggerlo!! ;-)

      Elimina
  10. carino ma non è il mio genere ^_^ ciaoo buon w.e.

    RispondiElimina

Abbuffiamoci di parole!!!