martedì 18 dicembre 2012

Sono di nuovo tra voi! ^_^


Buoooongiooornooo o dovrei dire... Bonjour?
Ebbene sì, ecco svelato il mistero ragazzi: sono andata a Parigi per la terza volta e ancora non mi basta! :o)
Non è una città meravigliosa? Io l’adoro! Mio marito e io abbiamo girato così tanto che le gambe chiedevano pietà (ci siamo fatti vecchi sigh!) e abbiamo scoperto tante nuove zone e quartieri che non conoscevamo. C’erano mercatini di Natale ovunque, nel quartiere dove avevamo l’albergo, fuori dalla splendida Basilica del Sacro Cuore, a Saint-Germain-des-Prés, a La Défense e naturalmente sui suggestivi Champs-Elysées.
Ci siamo inoltrati in vicoli sconosciuti, in un attimo ci trovavamo in vie con negozi di lusso, l’attimo dopo in stradine acciottolate con bancarelle che vendevano di tutto, pesce, frutta, dolci. Ho scoperto il quartiere ebraico, Le Marais, dove però a quanto pare i negozi chiudono molto presto, perché alle 4e30 le serrande erano quasi tutte abbassate. Una mattina siamo partiti da Rue Lepic per arrivare al quartiere del Moulin Rouge, Pigalle. Diciamo che ho costretto mio marito a fare questa via perché avevo letto che vi si trovava una creperie buonissima, ma purtroppo non c’era, credo fosse l’unico negozio che stavano ristrutturando. Però a mio marito la via è piaciuta molto, era piena di vita, di persone e il Moulin Rouge ha sempre il suo fascino. 
Faceva freddo sì, ma non era nemmeno esagerato (a Roma c’è un’umidità pazzesca che il gelo ti entra nelle ossa!!), ha piovuto tanto purtroppo, quindi siamo stati costretti a stare un po’ al chiuso alle Galeries Lafayette o a Ladurée, non che ci sia dispiaciuto eh!
Ladurée stavolta mi ha deluso e parecchio. Avevo un bel ricordo che è stato cancellato da quest’ultima esperienza di un servizio pessimo e di pasticceria surgelata. Il macaron? Lasciamo stare.
Abbiamo scoperto invece una boulangerie superlativa vicino al Sacro Cuore, ho mangiato un pain au chocolat indimenticabile e mio marito ha mangiato il suo dolce preferito: la brioche sucrée. A proposito amiche mie, qualcuna di voi ha la ricetta? :P
Nota dolente è la sporcizia: devo dire che ho trovato la città molto più sporca e trasandata di quattro anni fa e mi è dispiaciuto molto.
L’ultimo giorno è comparso un sole meraviglioso che ha inondato la città e i palazzi in modo inaspettato, Parigi è bella, ma con il sole lo è ancora di più!
Qualcuno di voi ci è stato? Vi piace? Io ripartirei subito, c’è ancora tanto da scoprire!

Vi lascio qualche foto fatta col cellulare. Bacioni a tutti e buona giornata! :D

 

 

 

 

 








25 commenti:

  1. Parigi è sempre bella, ci sono stata un paio di volte e insieme a Londra è una delle mie capitale europee preferite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero! Anche Londra mi piace molto ^_^

      Elimina
  2. Parigi mi è rimasta nel cuore, viaggio di nozze per 7 giorno solo lì, girata in lungo e largo, ma ancora ci sarebbe da vedere, scoprire e annusare!! ;)
    Mi cominciavo a proccupare per la tua assenza! ^_^
    A me i macarons non fanno impazzire, anche non avendo mai assaggiato gli originali.
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto? Non sono sparita :P
      Wowww ci sei stata in viaggio di nozze, ma devi tornarci allora!!
      C'è sempre qualcosa di nuovo da scoprire...
      No, decisamente non mi son piaciuti, ma forse devo assaggiarne altri :P
      Bacissimiii

      Elimina
  3. Parigi è a pari merito con New York nel mio cuore.
    L'adoro, e quest'anno, in barba alla crisi, mi voglio regalare, per il compleanno, un bel fine settimana parigino ;)!
    BELLISSIME FOTO ^_^ BIZZ :*****

    RispondiElimina
    Risposte
    1. iiii quant'è bellaaaaa ♥
      Sììì che bel regalo, brava!!! Bisogna che ci concediamo ogni tanto qualche piacere! :P

      Elimina
  4. Meraviglia! io ci sono stata l'anno scorso! ci ho lasciato il cuore!

    RispondiElimina
  5. Non sai quanto sono invidiosa in questo momento!!Che belle foto!!Ci voglio andare anch'io!!!Non ho mai avuto modo di andarci ma sono sicura che me ne innamorerei subito!Un bacio tesoro ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ non ci sei mai andata?? Devi rimediare!!! bacioni a te

      Elimina
  6. Che bello prendere e partire, da un po' non lo facciamo. A Parigi io non ci sono mai stata, un peccato anche perchè parlo abbastanza bene il francese, Luca invece c'è stato e non le è piaciuta per niente, tanto che non ci tornerebbe più, farebbe uno sforzo solo per fare contenta me.
    Un baciotto e auguri di Buon Natale!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì ogni tanto ne sento davvero il bisogno.. di staccare un po' dalla quotidianità e poi il francese è una lingua meravigliosa! uuu a Luca non è piaciuta?? :O noooo non ci posso credere
      Beh però son sicura che ti farà questo regalino :P
      bacioni e auguroni a voi

      Elimina
  7. bentornata Chiaretta!!!!
    sai avevo la sansazione che tu fossi a Parigi! :)
    una bellissima romantica indimenticabile passeggiata per Paris!!!
    grazieee per le indicazioni, per gli scatti, per i sapori...i vicoli sconosciuti, il quartiere ebraico, le bancarelle, le boulangerie, pan au chocolat....merveilleux!!!! peccato la pioggia :(
    si con il sole è molto più bella!! ci sono stata quasi 20 anni fa, era fine aprile e la città era piena di fiori, di luce, gli artisti che dipingevano... non sai che voglia ho di ritornare!!
    grazie a te ho fatto una sognante passeggiata :)
    baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!! :D
      Ah sì? Sei telepatica allora! ^_^ sì, davvero indimenticabile, stavolta più delle altre volte, visto che abbiamo scoperto tante cose nuove, anche se anni fa eravamo andati all'Eurodisney e anche quello non si dimentica!
      20 anni fa??? Ma devi assolutamente tornarci!!! Dev'essere ancora più bella in primavera. Io ci son stata la prima volta a fine marzo ma faceva un freddo bestiale e poi 2 volte a dicembre!
      bacioni

      Elimina
  8. Mai stata a Parigi e mai desiderato andarci. Però.. chissà.. prima o poi..
    Bah, mi guardo le tue foto e mi leggo il tuo resoconto :)
    Ciao bentornata Chiaretta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, mi chiedevo.. e la rubrica mensile?

      Elimina
    2. Grazie cara!
      :O però così mi spezzi il cuore :'(
      Scherzo.. beh se un giorno ci andrai sarà anche un po' merito mio ;-)

      Eeeeehm ahahah adesso te ne sei accorta? Purtroppo non mi pare abbia riscosso molto successo, solo tu e un'altra persona vi siete accorte della sua mancanza.. magari un giorno la riprenderò, chissà!
      bacissimi

      Elimina
    3. Sì, perché ho finito il libro che stavo leggendo, e con estremo dispiacere ho notato che non c'era una frase da ricordare, una frase speciale. Poi mi sono bloccata e.. mm.. ma.. e la rubrica mensile?
      Ci vuole una campagna pubblicitaria per incentivare la lettura attenta alla ricerca della frase da ricordare ;) così riapriamo la rubrica!

      Elimina
    4. Mi piace l'idea della campagna pubblicitaria, potrebbe funzionare ;-)

      Elimina
  9. Chiaraaaaaaaaa che meravigliaaaa! Io ci sono stata già 4 volte ma credo che questa città non mi basterà MAI! Che belle le foto, non sai quanto vorrei vederla per Natale.. ma prima o poi ci riuscirò!!! Avete fatto bene a girare per le stradine, credo che Parigi vada esplorata anche così e non solo per i suoi monumenti più conosciuti!! Oddio che voglia di partire mi hai fatto venire *___* Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomiiiiiiiiii iiiii
      Non è meravigliosa? 4 volte??? Mi hai battuta ahahah
      Mai, è vero, non ci basta mai, e come potrebbe?
      A Natale è una meta immancabile, devi proprio tornarci per la quinta volta ahimè :P
      bacioniii

      Elimina
  10. ciao!io sono stata a Parigi durante il liceo...ma quanto abbiamo visto benché in gita scolastica..mi ricordo molto bene ancora tutto (era il 1994). Pure Versailles che ho adorato perché mi ha ricordato tanto il cartone animato LADY OSCAR, impressionante la cura dei dettagli nei disegni...praticamente conoscevo già questo prezioso edificio...ricordi a parte, vorrei ritornarci magari in primavera...e perché no visitare qualche mostra d'arte interessante! ciao Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania!
      Wow ti è rimasta proprio impressa, eppure sono passati tanti anni! Anch'io sono stata a Versailles la prima volta, 10 anni fa, è meravigliosa. Infatti la prossima volta ci devo portare mio marito che non ci è stato. E' vero, fa venire in mente Lady Oscar ^_^ La prima volta ho visitato anche i musei, dopodiché mi sono dedicata a scoprire angoli sconosciuti.
      In primavera sarà ancora più bella!
      bacioni

      Elimina
  11. mi ero persa questo bellissimo post che suscita in me tanti bei ricordi...
    Sono stata a Parigi due volte e l'amo tanto che ci andrei a vivere... anche se non parlo una parola di francese!
    Ti faccio anche gli auguri per le feste; io vado dalla mia nipotina, non vedo l'ora di godermela un po'.
    Un abbraccio, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due volte! Anche tu non scherzi eh? Il francese si impara subito, è molto simile all'italiano ed è una lingua musicale e romantica.
      Auguri anche a te cara! Ci credo che non vedi l'ora di stare un po' con la nipotina, immagino quanti bei regali le abbiate fatto!!
      Buone Feste! ♥

      Elimina

Abbuffiamoci di parole!!!