martedì 4 giugno 2013

The Most Beautiful Sentence di Giugno

Salve a tutti miei cari amici!
Sono stata davvero felice dell'accoglienza che avete riservato alla piccola Nuvola.. io sono ormai innamorata persa e già mi manca, per fortuna la vedrò domani e me la spupazzerò per benino ^_^
L'importante è che mia mamma abbia apprezzato il regalo, è tornata finalmente a sorridere :')
Grazie a tutti per il sostegno!

E ora veniamo al vincitore, anzi, alla vincitrice della rubrica The Most Beautiful Sentence di Giugno ................. la mia amica Chiara C.! Ho scelto la sua frase perché rispecchia pienamente il mio stato d’animo di quest’ultimo anno, purtroppo le battute di arresto le affrontiamo tutti, l’importante è reagire e apprezzare i momenti belli che comunque la vita ci offre. Grazie Chiara per questa frase, tratta da "Cleo" di Helen Brown:

"Abbiamo nascosto i malati, i vecchi e i disabili, così la sofferenza è diventata un mistero e la morte l'anomalia per eccellenza. La gente si convince di meritarsi una vita facile, che il fatto di essere uomini ci rende in qualche modo esenti dal dolore. La teoria funziona bene fino a quando non ci troviamo ad affrontare le inevitabili sfide dell'esistenza. Il nostro continuo voler negare non ci prepara ad affrontare i momenti difficili ai quali nessuno di noi può sfuggire. Il motto di Cleo sembrava essere: la vita è dura e va benissimo così, perché la vita è anche fantastica. Amatela, vivetela, ma non illudetevi che non sarà mai difficile. Chi è sopravvissuto a periodi di sofferenza spesso si gode meglio quelli più favorevoli, ed è abbastanza saggio da comprendere che i momenti piacevoli sono in realtà fantastici.




Auguro una buona giornata a tutti! ^_^

8 commenti:

  1. Frase bellissima e che sento di poter condividere pienamente! ;)
    Ottima scelta

    RispondiElimina
  2. E come non Amare Nuvola o questo gattino su questo libro????
    Complimenti a Chiara C. per la vittoria e per aver condiviso con noi, questa bellissima frase, che ci riporta con i piedi per terra.
    La vita ci presenta il conto ogni giorno, dobbiamo essere noi a decidere come pagarlo, se con il sorriso o con la tristezza.
    Dobbiamo ricordare che ci è stata data UNA sola vita e va vissuta al meglio ogni giorno, accettando i momenti tristi elaborandoli e tornando più vivi di prima!
    Un bacioneeeeee ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma hai visto che amore questo gattino? Dev'essere bello questo libro!
      Condivido quello che dici, non è facile ma bisognerebbe cercare di reagire con un sorriso e con tanta tanta voglia di vivere!
      baciiiii ♥

      Elimina
  3. grazie Chiaretta!!!!
    una vera gioia :)
    sai ho ripreso il libro ( seconda lettura) dopo che cricchetto mi ha lasciata, non so perchè ma sentivo il bisogno di rileggere qst libro, ho pensato di regalarti questa frase perhcè in qlc modo l'ho sentita molto vicina ai nostri stati d'animo
    ti abbraccio forte
    bellissime le parole di Marianna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati! Grazie a te per aver scelto di condividere con noi questa splendida e significativa frase!
      Pensavo l'avessi letto proprio dopo che Cricchetto ti aveva lasciata :-(
      Grazie infinite per il tuo affetto!
      Anch'io ti abbraccio forte forte ♥

      Elimina
  4. Dio mio, il gatto in copertina è STUPENDO *-*
    Bellissime parole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?? Mamma mia è troppo dolceee

      Elimina

Abbuffiamoci di parole!!!