lunedì 24 marzo 2014

Torno con un sogno

Ciao a tutti, miei cari lettori! Ebbene sì, sono tornata :-)
Sono tornata perché mi mancavate, perché - ebbene sì, posso dirlo - qualcuno mi ha praticamente pregata di tornare (?), perché ieri era il mio quarto blogcompleanno e perché sentivo di voler condividere con voi il mio sogno, il mio vero sogno nel cassetto.
Un sogno appena accennato nel blog, nella pagina "Chi sono", ma che sabato, per la prima volta, l'ho sentito vicino e ho sentito di poterlo fare.
Da anni seguivo le avventure di Aurora e Antonella, due ragazze che hanno preso il coraggio a due mani e hanno aderito a un bando, aprendo una libreria per bambini a Centocelle, "Centostorie", una libreria speciale con caffetteria annessa, in cui organizzano corsi di inglese, laboratori creativi, letture animate e compleanni, una libreria anche itinerante, perché portano le loro esperienze anche al di fuori del negozio, nelle scuole, nelle biblioteche, insomma, una libreria alla "C'è posta per te"!


Tempo fa mi sono decisa a iscrivermi al corso che le libraie di Centocelle tengono presso la loro libreria su come aprire una libreria per bambini e sabato sono andata. Ci credete se vi dico che ero emozionata? Stavo facendo un passetto, seppur piccolo, verso il mio sogno.
Vi confermo che le due ragazze sono davvero in gamba, mettono sul piatto tutte le loro conoscenze, i loro consigli, i loro errori e i loro successi, rispondono a tutte le domande e ci infondono speranza: si può fare! Perciò grazie ragazze ^_^
Il corso è organizzato molto bene, hanno partecipato anche Paola, architetto, Emanuela, con la quale io avevo collaborato, recensendo dei libri editi dalla Sinnos, casa editrice per cui lavora e Giuseppe (non me ne voglia se ho sbagliato nome, ma eravamo talmente stanche che mi son persa la sua presentazione!) che ci ha parlato della scelta del logo, della pubblicità, in generale dei mezzi di comunicazione più efficaci.
Domenica mattina invece ci hanno parlato delle case editrice, del catalogo, delle letture animate e poi siamo arrivati ai saluti, ognuno portando nel cuore la propria idea di come vorrebbe la propria libreria, sperando che un domani possa avverare il sogno di diventare libraio!





Certo, io parto un po' svantaggiata perché son da sola e hanno vivamente sconsigliato di intraprendere un'attività del genere da soli, perché è davvero molto faticoso, perciò cercasi socia disperatamente per aprire attività ad Aprilia :D
Comunque sono molto motivata, pronta a mettermi in gioco e iniziare a studiare sul serio!

Sono carica ragazzi, anche se non ho mai smesso di leggere durante questo periodo di pausa e di consigliare libri su fb, torno anche qui a parlarvi di libri, di me e dedicherò ampio spazio alle letture per i bambini.
Grazie a tutti per aver avuto pazienza con me, grazie a coloro che hanno continuato a scrivermi e a darmi sostegno durante la pausa, grazie di cuore ♥ e... auguri a questo blog per il suo quarto anno di attività :-)


23 commenti:

  1. Evvivaaaaaaaaaaaa bentornata!! Spero tanto che questo sogno (che assomiglia molto al mio) un giorno possa avverarsi ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Monica!
      Ti ricordi quando ci siamo conosciute? Abbiamo subito parlato del nostro sogno comune... chissà... intanto in bocca al lupo anche a te! ^_^

      Elimina
  2. In bocca al lupo!!! Sono emozionata io per te!!!!
    Ben tornata!!!!! Mi sei proprio mancata!!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta!!
      Crepiiiiii e grazie!
      Anche voi mi siete mancate, però ci siamo sentite su fb :-)
      bacioni

      Elimina
  3. Brava Chiara... Il tuo sogno è piuttosto impegnativo, ma non avrebbe senso sognare cose troppo facili da raggiungere. Ti auguro di 'faticare' e alla fine di arrivare ad avverare il tuo sogno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, grazie!
      Concordo con te, se i sogni fossero semplici da realizzare non sogneremmo più.
      Intanto studio, poi si vedrà :-)
      Un abbraccio

      Elimina
  4. ed io torno volentieri a leggerti :))) incrociando le dita per i tuoi sogni
    un abbraccio stretto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lauretta! E' un piacere ritrovarti qui, incrocio le dita anch'io ^_^
      Un bacione

      Elimina
  5. Il tuo sogno è bellissimo, uno di quelli per cui vale la pena di faticare: ti auguro di realizzarlo, e penso proprio che ce la farai :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ari!
      Grazie per il supporto e per la fiducia, lavorerò sodo per realizzare questo sogno :-)

      Elimina
  6. Bentornata! Ti sento rinvigorita e sono contenta perché leggo sempre con interesse il tuo bel blog. Il tuo sogno è stupendo. Se fossimo più vicine, mi proporrei come socia o ti porterei il mio bimbo amante dei libri! Purtroppo Torino è un po’ lontana e posso solo augurarti un grande successo. Ma è un augurio sincero, perciò penso che ti porterà fortuna!
    A presto
    Elia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elia, che piacere averti qui nel mio blog!
      Come dici tu mi sento rinvigorita, l'entusiasmo è tornato, forse più di prima e mi fa piacere che sia riuscita a trasmetterlo con questo semplice post!
      Magari vengo io a Torino, adoro la tua città ^_^ ed è bello sentire che il tuo bimbo ama i libri, allora spero apprezzerai la mia sezione dedicata ai più piccini!
      Grazie infinite per il tuo augurio sincero, ti abbraccio forte :-)

      Elimina
  7. Bentornata Chiara!
    Che bello il tu sogno, per qualche tempo è stato anche il mio ma poi ho capito che non mi sarebbe possibile aprire un'attività...auguri per tutto allora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana, che bello risentirti e grazie!
      Anche tu avevi questo sogno? Non lo sapevo... purtroppo è difficile e non so proprio se ci riuscirò, ma continuo a sognare!
      Grazie, un abbraccio

      Elimina
  8. Bentornata e un grandissimo in bocca al lupo per il tuo sogno! Anche a me piacerebbe una libreria con caffetteria tutta mia da arredare e personalizzare con uno stile magari un po' british...!! Ma purtroppo mancano i fondi!! Tienici aggiornate!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie mille e crepi!!
      Quanto sarebbe bello poter realizzare i propri sogni? Di dove sei? Magari diventiamo socie :P L'idea dell'arredamento british non mi dispiace affatto!!
      Un abbraccio a presto

      Elimina
  9. Bentrovata Chiara.... E' un vero piacere tornare a leggerti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, grazie!
      E' un piacere anche per me ritrovarti :-)

      Elimina
  10. Ciao! sono nuova, sono arrivata da te attraverso il blog di Monica!
    Nella vita faccio l'architetto e il mio blog è il mio sfogo! Anche io ho un sogno molto simile al tuo e pensa che - ormai 3 anni fa - sono stata alla libreria Centostorie per lo stesso croso a cui hai partecipato tu! Venuta a Roma per quela cosrso apposta da Milano!!! :))))
    Purtroppo non ho mezzi per fare nulla per il momento ma chissà, magari un giorno riuscirò ad aprire una bella libreria, con un angolino bar, con una zona dedicata ai bambini...un luogo dove dare sfogo alla mia voglia di lettura, alla mia voglia di parlare dei libri che leggo...un luogo dove organizzare incontri con gli autori, con i lettori...sarebbe splendidooooo!!!!
    Mi iscrivo come lettore fisso, così potrò sbirciare i tuoi sviluppi! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, che piacere averti qui nel mio blog ^_^ Grazie per esserti iscritta!
      Ti chiedo perdono in anticipo, perché purtroppo ho problemi con Blogger, non posso aggiungere né cancellare blog e quindi per ora non riesco a iscrivermi al tuo che ho già sbirciato e mi piace.. ti seguirò!
      Anche tu hai fatto il corso? Grande! Anche quando l'ho fatto io c'erano persone da tutta Italia :-)
      I mezzi sono quelli che purtroppo ostacolano tutti, nonché la preoccupazione dei rischi cui si va incontro, anche se si tratta di un progetto valido. Per adesso studio, mi informo e poi si vedrà. Se ci saranno degli sviluppi vi renderò partecipi ^_^
      A preso, un saluto

      Elimina
  11. Cara Chiara, scopro da poco il tuo blog, e capisco già che abbiamo molte cose in comune. Sai, aprire una libreria è anche il mio sogno. Sì insomma un modo, il modo migliore per investire in qualcosa. Se vuoi, possiamo sentirci via mail, anche perché io vivo ad Ardea, a dieci minuti da Aprilia ecco...
    Vorrei fare il corso, anche se mi spaventa e non poco il costo. Ho dato un'occhiata veloce e le cifre non sono molto accomodanti. Però parliamone! Se vuoi puoi scrivermi qui valentinaorsini.85@gmail.com =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, che piacere conoscerti e averti qui nel mio blog!
      Allora il mio appello ha funzionato ^_^
      Sei di Ardea?? Conosco conosco...
      Anche a me "spaventava" un po' il costo del corso di Centostorie, ma ti assicuro che ne vale davvero la pena! Io sono stata indecisa per un sacco di tempo, ma ho fatto la "pazzia" e sono andata, li vale tutti, credimi!
      Appena ho un minuto ti scrivo sulla mail personale.. a presto, un abbraccio ^_^

      Elimina

Abbuffiamoci di parole!!!