martedì 13 gennaio 2015

E le stelle non stanno a guardare

Carissimi lettori, bentrovati e buon anno :-) Siamo sempre in tempo no? Considerando che ancora non ho smontato l'albero di Natale e le decorazioni sono ancora in giro per casa con enorme disappunto di mio marito :P eeehm non ho avuto tempo, diciamo così!
Spero abbiate trascorso delle ferie rilassanti (per chi è riucito a riposare qualche giorno) e delle feste serene in famiglia.
Noi come sempre ci siamo divisi: Vigilia dai miei e Natale dai suoi (di mio marito), mentre Capodanno con gli amici in Toscana. Siamo stati la mattina del 31 a Siena e il pomeriggio/sera a Firenze, ma sinceramente mi aspettavo qualcosa di più da questa splendida e romantica città: abbiamo fatto il conto alla rovescia su Ponte Vecchio con centinaia di persone, ma i fuochi d'artificio sono stati una vera delusione e in giro c'era solo confusione... peccato!
Comunque l'importante è che siamo stati in compagnia! E voi, cosa avete fatto di bello? E' iniziato bene il 2015? I soliti propositi per l'anno nuovo? :-)
Spero abbiate letto tanto o che vi siate ripromessi di farlo!

Prima delle feste ho finito di leggere il secondo romanzo della (quasi) trilogia di Loredana Limone e il suo Borgo Propizio.
Dopo essermi innamorata del primo libro non potevo non leggere il secondo e sicuramente leggerò anche il terzo.
E le stelle non stanno a guardare. Le storie di Borgo Propizio.




Eccomi di nuovo catapultata in questo meraviglioso paesino, tre anni dopo gli accadimenti del primo libro. Ormai il Borgo è rinato, c'è un nuovo sindaco, Felice Rondinella (il nome è tutto un programma), una nuova impegnata giunta, un assessore alla Cultura pieno di idee tra cui quella di organizzare un grande evento per inaugurare la biblioteca civica, incarico che assegna a Ornella. Ritroviamo la vulcanica zia Letizia che aiuta la nipote Belinda alla latteria, ci sono il maresciallo Saltalamacchia e le sorelle Marietta e Mariella, l'affascinante ma rude Ruggero e una nuova misteriosa arrivata, Antonia. E qui iniziano le chiacchiere che partono dalla pettegola per eccellenza, la giornalaia Dora.....


Il Festival sotto Stelle Propizie è protagonista indiscusso di questo secondo libro. Ornella impazzisce per organizzare un evento spettacolare, chiamando a raccolta autori più o meno conosciuti, il più famoso è il giallista Rocco Rubino, misteriosamente legato ad Antonia.
E' stato bello ritrovare personaggi conosciuti nel primo romanzo, personaggi a cui mi ero affezionata, vedere come gli eventi trasformino le persone e soprattutto come questo magico Borgo riesca a cambiarle e a dare loro la forza di lottare.
L'ho letto tutto d'un fiato, desiderando partecipare a questo spumeggiante festival letterario, aiutare Ornella a organizzarlo, oppure stare insieme a zia Letizia per imparare a fare i suoi fantastici dolci per la latteria, o spingere Belinda a uscire fuori dal guscio per scoprire che la vita è meravigliosa.
Sono tutti protagonisti in questa storia, è un romanzo corale, l'autrice dà a ogni personaggio il giusto spazio, affinché il lettore possa conoscerlo bene e accompagnarlo nelle sue avventure. Ne arrivano anche di nuovi, come Francesco, lo chef che lavora all'Hotel Rimembranze, preso in gestione dalla madre, oppure Antonia, col suo bagaglio di sofferenze che però riuscirà a trovare la pace grazie al Borgo.
Insomma, anche questa è una storia ricca di avvenimenti, che non annoia, anzi, fa venir voglia di assaporare ancora e ancora l'atmosfera incantata del Borgo e di guardare le sue stelle propizie senza mai stancarsi.



Preparatevi, perché l'autrice sta già pensando al terzo libro della saga :-) Non vedo l'ora ^_^
Qui potete leggere qualche anticipazione: http://www.meucciagency.com/books.php?id=1044

Tenetevi aggiornati tramite il Fan Club di Borgo Propizio su Facebook.



20 commenti:

  1. Felicissima che ti siano piaciuti entrambi!!! :)))
    Sai che bello un capodanno a Borgo Propizio? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sì, piaciutissimi ^_^
      Secondo me il capodanno a Borgo Propizio dev'essere spettacolare :D

      Elimina
  2. Io ho letto 50 libri nel 2014 e ne ho già finiti due (e sono a metà del terzo, che ha 600 pagine) nel 2015: più abbuffata di parole di così!

    Ciao Chiaretta buon anno!!!
    Io oscillo tra stress e relax, ma va tutto bene (diciamo) e prima o poi leggerò anche Borgo Propizio che mi incuriosisce sempre più, e siccome quest'anno voglio superare i 50 libri, conto di riuscire a inserire la trilogia (se il terzo uscirà nel 2015, naturalmente).
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao spiritello!
      Come stress e relax?? Mi dispiace :-(

      50 libri?? Wowwwww mitica!!!!!! Una super abbuffata di parole :P
      Grazie cara e buon anno a te.. cosa stai leggendo? Non so quando uscirà il terzo libro di Borgo Propizio, vi terrò aggiornati!
      Ti abbraccio forte

      Elimina
    2. Ho come l'impressione, che ogni volta che mi fai questa domanda io sia alle prese con un thriller. Comunque lo sto leggendo in tedesco, e nel cercare l'eventuale titolo in italiano, ho scoperto che l'autrice, americana, è molto famosa per i suoi "gialli rosa", infatti mi stava venendo il sospetto, perché il poliziotto fa pensieri poco professionali sul suo sospetto numero uno, ma siccome ho superato le 250 pagine, non mi lamento dell'aspetto rosa di questo giallo che mi sta piacendo molto. A quanto pare l'autrice scrive solo gialli rosa di 600 pagine ed è molto brava: io mi dichiaro d'accordo. Purtroppo non lo trovo in italiano, comunque s'intitola Nie wirst du entkommen (originale You Can't Hide).

      Elimina
    3. ahahah sarà perché leggi soltanto thriller?? :P Scherzooo
      E' un genere che ancora non ho esplorato a fondo, mi interessa più vederlo in tv o al cinema, ma sono aperta a tutto e proverò!
      Anzi, mi hai incuriosita con questa autrice, vedo se riesco a trovarlo in inglese su Amazon. Un po' di "rosa" non può far male a un thriller no? Anzi, aggiunge qualcosa in più!

      Elimina
    4. Nooo, non leggo soltanto thriller!
      Volevo fare un post sui libri letti nel 2014, ma mi sa che sarà pronto per giugno..
      Ti consiglio quest'autrice per iniziare :D

      Elimina
    5. ihihih :P
      Wowww intanto comincia a scrivere il post ;-)
      Grazie del consiglio! Ps: stamattina invece ho scoperto questa autrice italiana, Gabriella Genisi che sembra abbia inventato una simpatica commissaria, creando dei gialli "rosa" (scusa il gioco di parole con i colori :D). Sono curiosa di leggerlo :-)
      Buon weekend cara baciii

      Elimina
  3. Ciao Chiaretta!! Sono tornata:-) Quanto adoro Loredana, mamma mia, forse ne avevamo già parlato, ma credo che quest'autrice sia davvero speciale, sia dal punto di vista umano che da quello professionale. Non vedo l'ora di leggere il terzo in primavera!!
    A presto, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo :-)
      Concordo con te, Loredana è un'ottima autrice, sicuramente speciale, ha quel tocco in più che fa innamorare di lei e del suo modo di scrivere...
      Anch'io non vedo l'ora che esca il terzo libro della "saga" :D
      Baciiiiii

      Elimina
  4. ciao Chiara e buon anno! io durante le vacanze ho letto, mi sono riposata tanto e ho cercato di non pensare al lavoro :), anche se ora ci sono dentro fino al collo per la vicina scadenza quadrimestrale... ma non mi lamento
    un abbraccio Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima, grazie ^_^
      Hai trascorso la vacanza ideale direi :D hai fatto bene a riposare e a leggere, brava!
      Qualche consiglio letterario?

      baciii

      Elimina
  5. carissima chiara grazie per avermi fatta scoprire borgo propizio, è stata una dolce lettura, mi ha molto rilassata, divertita e catapultata in una dimensione da favola, spero che ci terrai informate sull'uscita del terzo libro. è sempre un piacere per me venirti a leggere e trovare consigli su libri da legger, a proposito penso di acquistare i libri gabriella genisi ciao ciao roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta, che piacere leggerti, grazie davvero per essere passata di qui :-)
      Purtroppo da un po' sono assente per motivi personali, ma continuo a leggere!
      Borgo Propizio è stata una meravigliosa scoperta anche per me, non vedo l'ora di leggere il terzo... vi terrò aggiornati ^_^
      Invece ho iniziato a leggere La circonferenza delle arance della Genisi e dopo poche pagine non sono riuscita ad andare avanti... forse lo riprenderò, non so, non mi ha convinto molto, sarà il modo di scrivere!
      A presto, un abbraccio

      Elimina
  6. Ciao dolcezza... ma lo sai che io non ho ancora letto nulla di questa autrice? Ne sento tanto parlare ma... non so come mai... al momento non la sento nelle mie corde... magari piu' avanti. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima, come stai? Che piacere vederti qui, anche se io manco da un po' :-)
      Nel web è esplosa la febbre per Borgo Propizio e io mi sono lasciata influenzare e devo dire che ne sono rimasta contenta... magari più in là ti andrà di scoprire una nuova autrice italiana, molto in gamba ^_^
      Ti abbraccio forte

      Elimina
  7. Ciao Chiara :3
    Sono una nuova follower, devo ancora leggere il primo libro e credo proprio che lo farò molto presto perchè mi attira e non poco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jaqueline, benvenuta!
      Purtroppo da tempo non aggiorno il blog, ma mi fa piacere che ti sia iscritta :-)
      La "saga" di Borgo Propizio mi ha catturata sin da subito, infatti non vedo l'ora di leggere il terzo libro.
      Sono sicura che ti piacerà ^_^

      Elimina
  8. ho letto il primo e credo che questo sarà la mia prossima lettura.
    Ma tu dove sei finita?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :-)
      Piaciuto? A me molto, soprattutto il primo e ora acquisterò il terzo, non vedo l'ora di leggerlo! Sebbene non ami molto le "saghe" la storia di questo piccolo Borgo mi ha affascinata fin da subito.
      Mi sono allontanata dal blog per impegni personali, non credo comunque che riprenderò a scrivere recensioni :-(

      Elimina

Abbuffiamoci di parole!!!